ROMA, 03 AGOSTO – “Cerchino i soldi che vogliono, non ci sono, ma evitino di infangare il buon nome di Fontana. Se devono attaccare la Lega attacchino me, ho le spalle larghe, ma chi attacca la Lombardia e la sua sanita’ ha un atteggiamento criminale. Averne, di sanita’ come quella lombarda in giro per l’Italia…”. Cosi’ Matteo Salvini durante un’intervista a Start su SkyTg24.

Quanto alla possibilita’ di ricandidare l’attuale presidente leghista della Regione alle prossime regionali, il leader della Lega precisa che “Fontana potra’ candidarsi, se lo vorra’”. “So che la Regione sta lavorando a un progetto ‘Burocrazia zero’, per diventare la regione piu’ sburocratizzata d’Italia. Ed e’ questo che gli imprenditori vogliono”, conclude. (AGI)