Skip to content

Maroni: chiedo a Renzi di abolire Patto di stabilità

Roberto Maroni

Roberto Maroni

13 ottobre 2014 (Ln – Nembro/Bg) “La Regione Lombardia è una Regione operosa, che sa fare e non si lamenta, anche se soffre le limitazioni per non avere le possibilità di utilizzare, per le finalità proprie o dei suoi Enti locali o per sostenere le sue imprese, le risorse che la Lombardia produce. Qui in Lombardia si produce il 25 per cento del Pil nazionale, ma abbiamo un residuo fiscale di 54 miliardi l’anno, che ci penalizza più di chiunque altro, più di un miliardo alla settimana: non pretendiamo di tenerci tutto, ma chiediamo al Governo di consentire alla Regione, agli Enti locali e ai sindaci virtuosi di poter utilizzare le risorse risparmiate, abolendo il Patto di stabilità”. Lo ha spiegato il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, nel corso del suo intervento all’Assemblea di Confindustria Bergamo, nell’Auditorium dello stabilimento Persico a Nembro.